venerdì 25 marzo 2016

Radio Rai Uno parla dei piccoli musei (finalmente!)



Non so se siamo riusciti nel poco tempo a disposizione a presentare l'immenso tesoro dei piccoli musei italiani. Io, Livia Cornaggia del museo Tattile di Varese e Rino Lombardi del museo della Bora di Trieste ci abbiamo provato! Il sottosegretario Ilaria Borletti - presente in trasmissione - ci ha chiesto di inviare le nostre rivendicazioni, cosa che faremo subito rinnovando la richiesta di una diversa normativa per chi non è grande, ma purtroppo deve rispettare tutti gli standard pensati per la grande dimensione. Siamo riusciti a ricordare tra il bellissimo patrimonio dei piccoli musei, quelli di Amalfi, di Calimera, di Bassano del Grappa, del Bottone di Santarcangelo di Romagna, di Mamoiada, assieme al museo del Precinema di Padova, al Museo Teatro Mariani di Sant'Agata Feltria, al sistema museale di Massa Marittima al museo dei Tasso e della storia postale di Cornello (BG). Grazie alla conduttrice Francesca Romana Ceci e alla sua sensibilità per aver portato il mondo dei piccoli musei su RAI UNO! e grazie al museo Tattile di Varese e al museo della Bora di Trieste. Invito tutti i piccoli musei ad aderire alla loro Associazione per essere più forti e ascoltati www.piccolimusei.com e rinnovo l'appuntamento al Convegno del 29 e 30 aprile a Monselice!

giovedì 17 marzo 2016

VII Convegno Nazionale Piccoli Musei. Area Espositiva



Quest'anno il nostro Convegno Nazionale, con l'intento di offrire nuovi servizi ai partecipanti, sarà affiancato da un'area espositiva. Ecco le Aziende partecipanti:

Settore
Sito
Janus
Software
www.janus.it
Amuse
Progettazione allestimenti museali
www.amuse-studio.it
Archimede Informatica
Soluzioni ICT Software di biglietterie museali e siti web
www.archicoop.it
Phonoplast Srl
Chiavi USB - CD - DVD
www.logousb.it
Sadesign snc
Merchandising Museale
www.sadesign.it
Tipografia Valbonesi - Magnetomania Products
Merchandising Museale

martedì 15 marzo 2016

SIAE. I piccoli Musei usufruiscono di un forte sconto con la SIAE





Ho il piacere di informare tutti i piccoli musei che è stata firmata una convenzione con la SIAE che dà diritto a forti sconti a tutti i piccoli musei in possesso della tessera di socio dell'Associazione Nazionale Piccoli Musei




per informazioni scriveteci apmusei@gmail.com



Ecco come aderire all'APM

sabato 12 marzo 2016

Un nuovo spazio online dedicato ai piccoli musei


"La vastità e la varietà delle realtà museali italiane è sorprendente, riprova di una dinamicità e vivacità culturali che non ha eguali altrove. In questo spazio MediterraneoAntico.it intende dare il proprio contributo per promuovere la cultura del territorio, custodita dalla capillare presenza dei Piccoli Musei a cui spetta preservarla e divulgarla. Non sempre presenteremo temi legati alla storia antica e all’archeologia, ma siamo certi che i nostri lettori ci concederanno questa deroga e coglieranno l’occasione per scoprire luoghi e aspetti del nostro Paese non sempre oggetto di un’efficace divulgazione da parte dei consueti mezzi di comunicazione."
Con queste parole il magazine MediterraneoAntico inaugura un nuovi spazio dedicato alla grande realtà dei Piccoli Musei http://www.mediterraneoantico.it/piccoli-musei/

per info: apmusei@gmail.com 

lunedì 7 marzo 2016

Una nuova iniziativa editoriale per i Piccoli Musei


Per la seconda volta – dopo quelli inerenti al Convegno di Noli del 13 dicembre 2013 – Sapere popolare edizioni ha il piacere di pubblicare gli Atti di un’importante assise relativa ad un tema museale di grande interesse ed attualità.
Gli interventi e le narrazioni di relatrici e relatori qui contenuti sono dense di esperienze, dati, cose fatte e da fare, riflessioni utili per il futuro, spaziando da un orizzonte più generale (Valeria Minucciani, "Il ruolo e la funzione dei piccoli musei nel sistema italiano" – Fiorangela Di Matteo, "I Piccoli Musei quale espressione del paesaggio di riferimento" – Monica Brondi, "Comunicare l’identità museale. Esperienze e strumenti per la promozione dei piccoli musei"), a tematiche locali (Daniele Arobba, Andrea De Pascale, Giovanni Murialdo, "Il Museo Archeologico del Finale: un museo per una comunità" – Flavio Menardi Noguera, "Narbona di Castelmagno frazione “impossibile”" – Alessandro Boninsegna, "La realtà museale di Historia"), fino a giungere ad un dialogo serrato tra “beni culturali” e “storia”, tra memoria e nuove necessità, tra passato e futuro (Danilo Bruno, "Mazzini, beni culturali e unità d’Italia" – Giancarlo Onnis, «Idee per un Museo diffuso del Novecento e della Resistenza a Savona»).
Il volume è liberamente scaricabile dalla piattaforma Bookrepublic Ci sia consentito, a margine di questa pubblicazione, un’unica considerazione, speriamo contenente una qualche positiva suggestione e suscettibile di dibattito, che offre il segno del nostro impegno di studio e, vista la complessità dell’epoca in cui viviamo, anche di ricerca per una “nuova civile convivenza”. In letteratura si definiscono “narrative di comunità” quei racconti di vita, anche personali, ma comunque riferibili ad un luogo definito e delimitato, che hanno segnato la storia – grande o piccola – di una particolare comunità. È attraverso la condivisione di storie ed esperienze che individui e gruppi entrano a far parte di una cultura comune, premessa indispensabile per trovare (o “ritrovare”) sia un senso di appartenenza al territorio sia un senso del vivere collettivo. 

Articolo integrale qui:
http://www.savonanews.it/2016/03/01/leggi-notizia/argomenti/curiosita/articolo/nasce-una-nuova-iniziativa-editoriale-nata-nellambito-dei-musei-civici-di-spotorno.html